LA STORIA

Le origini…

Nei primi anni 70 nella spiaggia di Casuzze gli amanti delle attività nautiche tiravano in secca sul bagnasciuga piccole imbarcazioni facendosi largo tra gli ombrelloni ed esponendo bagnanti e bambini al rischio di incidenti. Avere una barca a quei tempi era molto impegnativo in quanto c’era sempre bisogno di trovare qualcuno disposto a dare una mano per entrare ed uscire dal mare.
Per questo motivo un gruppo di amici con la stessa passione per il mare e la nautica incominciò a discutere sulla possibilità di costituire a Casuzze un Circolo Nautico.

Il 1 Agosto 1978, nello studio della Notaia Nicosia, fu costituita l’Associazione Sportiva  “Circolo Nautico Casuzze” da quelli che oggi sono ricordati come i “Soci Fondatori“:
Adamo Saverio, Ascanio Salvatore, Battaglia Giuseppe, Cappello Giovanni, Chessari Giovanni, Comitini Nunzio, Lauretta Giuseppe, Mea Giuseppe, Occhipinti Giovanni, Pannuzzo Giovanni, Pluchino Giuseppe, Pluchino Orazio, Poidomani Salvatore, Terranova Salvatore.

I primi passi…

All’atto della costituzione del circolo i soci eleggono per acclamazione il primo Presidente: Chessari Giovanni. Poi dal 31 Agosto 1980 viene eletto Presidente Pino Capuano che rimane in carica per ben 34 anni gestendo la crescita del circolo nel passaggio da una fase embrionale ad un’associazione che garantisce i servizi essenziali per l’alaggio.
Nel 04-12 2014 Pino Capuano si dimette e quindi viene eletto Presidente Nuccio Scribano.

Il Circolo diventa più strutturato…

Su input del nuovo Presidente Nuccio Scribano il 18-12-2014 con assemblea straordinaria dopo circa 30 anni dalla sua costituzione viene modificato lo Statuto Sociale col fine di equiparare i soci fondatori e i soci ordinari (non fondatori) che originariamente non avevano diritto di voto.
Il 06-03-2015 con l’applicazione del nuovo statuto viene eletto il nuovo direttivo per il triennio 2019-2021 composto da:
Nunzio Scribano (Presidente), Salvatore Padua (Vicepresidente), Nunzio Comitini (Segretario), Vittore Cocucci (Tesoriere)
Consiglieri: Gurrieri Giuseppe, Mezzasalma Emanuele , La Carrubba Carmelo

Il nuovo direttivo introduce nuove politiche di aggregazione con lo scopo di trasformare il Circolo dall’essere un semplice “posteggio” per barche ad una comunità di persone che partecipano attivamente.
Viene pertanto decisa l’apertura del circolo a tempo indeterminato (mentre prima era solo stagionale) e l’ampliamento della base sociale a circa 50 soci. Infine la costruzione della nuova sede sociale (con bar, sala TV, gazebo con divani e tavoli, portineria con videosorveglianza) ha permesso l’organizzazione di svariati eventi.

Il 7-3-2021 il nuovo consiglio eletto per il triennio 2021-2024 è composto da:
Nunzio Scribano (Presidente), Nunzio Comitini (Vicepresidente), Salvatore Tidona (Segretario), Giancarlo Occhipinti (Tesoriere)
Consiglieri: Gurrieri Giuseppe, Salinitro Piero, Canto Vincenzo.
Consiglieri Supplenti: Cascone Salvo, Guastella Vincenzo, Micieli Salvatore